Eva e l'assoluto PDF Stampa E-mail
Scritto da Rosaria Andrisani   
Sabato 10 Ottobre 2015 02:51

 

EVA E L’ASSOLUTO di MICHELA BELLI           

 

Il romanzo di Michela Belli racconta la storia di Eva, una ragazza che vuole inseguire e realizzare i suoi sogni. “Eva e l’assoluto” (Narcissus edizioni) narra una realtà quotidiana che potrebbe rispecchiare quella di tante altre ragazze che, come la protagonista, di fronte al loro presente, con poche certezze e povero di prospettive, vogliono guardare oltre e credere che ci sia un futuro come loro desiderano.

Eva ha ventisette anni, un carattere dolce, spesso fragile, ma che sa rivelare la giusta determinazione nel momento in cui è necessario; caratterizzata da continue contraddizioni e cambiamenti, la vita di Eva è uno scenario fatto di alti e bassi, di delusioni, di certezze che in qualsiasi momento possono trasformarsi in dubbi, in conflitti. L’aspirazione a diventare una scrittrice porta la ragazza a scontrarsi con l’immediato presente che lei vive e che non le riserva molte speranze a riguardo. Ma la consapevolezza che le situazioni cambiano e che anche ciò che non avremmo mai pensato, potrebbe sorprenderci, condurrà Eva a cercare ciò che può renderla assolutamente felice.

“Eva e l’assoluto” è un libro che può essere collocato nel genere chick-lit e con una scrittura scorrevole e diretta e uno stile semplice e molto vivace, propone una narrazione divertente e dall’immediata comprensione. L’autrice ci pone di fronte a una storia come tante e, proprio per questo, sarà interessante scoprirne il finale.

“Ma insomma, cosa c’è di male ad aspirare alla perfezione? Perché accontentarsi? Perché mai, dovrei già smettere di pretendere il massimo alla mia età? Perché devo fingere di non voler toccare l’assoluto in ogni aspetto della mia vita? Sì, l’assoluto, Quel punto così alto da diventare un abisso. Quel momento in cui capisci che la sinfonia è lì, completa.”

E nel momento in cui si ritorna con i piedi per terra, si comincia a percepire qualcosa di diverso, ad avere fiducia nel proprio istinto e a credere che i desideri, forse, un giorno, potrebbero realizzarsi!

 

 

Rosaria Andrisani

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information