Home Parliamo di... Narrativa Il Diario. Un destino già scritto
Il Diario. Un destino già scritto PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Missaglia   
Lunedì 07 Agosto 2017 01:01

 

Il Diario: un commento all’opera.

 

IL DIARIO di Gabriele Missaglia è un romanzo che racconta il triangolo amoroso fra tre personaggi, destinato a finire in tragedia: Andrea, freddo broker; Medea, sua moglie; Finn, l’amante di lei.

 

 

 

 

Il diario a cui fa riferimento il titolo è un finto memoriale che i due amanti nascondono nella villa di Andrea, opulenta casa di famiglia nella quale si è appena trasferito con la moglie, facendo in modo che egli lo trovi. Sul diario, opportunamente posizionato nel cassetto del defunto padre di Andrea, sono narrati episodi della sua vita successivi alla morte del genitore, come la laurea o il matrimonio, raccontati nei minimi dettagli. Convinto che il padre avesse previsto tali eventi, Andrea sprofonda in una crescente crisi; ma le cose non vanno come Medea e Finn avevano previsto e gli eventi precipiteranno in modo imprevedibile.

L’opera è incentrata sul tema della predestinazione e sullo studio delle reazioni che un essere umano potrebbe avere se avesse la possibilità di conoscere il proprio futuro: il problema trattato nel libro è comprendere se sia davvero un vantaggio o meno conoscere il proprio destino e ogni evento della nostra esistenza.

Nel descrivere l’opera non si può non parlare dell’intreccio, costruito su più piani, imprevedibile e davvero ben architettato: sarà difficile per ogni lettore provare a indovinare gli esiti delle storie dei tre protagonisti.

Provare per credere!

 

 

 

 

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information