Home Lo scrigno dell'arcano Archeologia eretica Alfabeto sardo antico: altri termini tradotti
Alfabeto sardo antico: altri termini tradotti PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Garuti   
Venerdì 18 Settembre 2015 01:15

 

ALFABETO SARDO ANTICO: ALTRI TERMINI TRADOTTI     

 

Il bronzetto al quale abbiamo fatto cenno nell’articolo precedente è davvero molto interessante e significativo, dal momento che ci permette di effettuare la traduzione di diversi termini: non solo di senso compiuto, ma soprattutto, cosa fondamentale, ricollegabili sia alla lingua parlata (sardo moderno), sia,molto spesso, alle antiche lingue britanniche.

Non dimentichiamo mai i collegamenti, in età molto remota, tra questi due territori, vera chiave di volta per comprendere, sia come datazioni sia come individuazione socio-culturale, tante prerogative dell’Antica Civiltà Sarda.

Questa volta analizziamo un termine (ben identificato nella magnifica grafica elaborata da Valeria Putzu, che ringrazio, e che si sta occupando da par proprio dei collegamenti tra Antica Civiltà Sarda e Penisola Iberica) davvero interessante, posto al di sotto della parola F-A-B-A che abbiamo visionato nell’articolo precedente: si tratta del termine A-B-B-A (linea lunga-linea breve-linea breve-linea lunga, sempre ad intersecare la retta base che funge da piano di scrittura).

 

 

 

Per chi conosce la lingua sarda sarà stato semplice comprendere di cosa si tratti: della parola ACQUA, utilizzata, (“Abba” appunto) in Sardegna, ancora oggi.

Per quanto attiene al collegamento con le lingue Gaeliche, il prefisso ABB- ha vari significati. Li analizzeremo parlando di un ulteriore argomento. Per il momento ci interessa sapere che anche in questo caso ABBA in Sardo ed ABB- in Gaelico hanno comunque diversi punti di contatto.

Alla prossima, con la traduzione di altri termini scritti in Antica Lingua Sarda.

 

Fabio Garuti

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information