American Gods PDF Stampa E-mail
Scritto da Roberto Baldini   
Sabato 11 Agosto 2012 00:31

 

                                  

                                  AMERICAN GODS di NEIL GAIMAN

 

 

 

Dei e umani.

Shadow sta per uscire dal carcere. Finalmente. Dopo tre lunghi, orrendi, insostenibili, anni. Fuori troverà ad accoglierlo l’amata moglie Laura e il fraterno amico Robbie. Una storia d’amore e un buon lavoro che l’accompagneranno sino alla fine della vita. Un bel progetto, no?

Purtroppo il destino ha in serbo qualcosa di differente per il nostro eroe. Laura e Robbie muoiono in un incidente stradale, e Shadow rimane solo. Niente soldi, niente amore, niente futuro.

Per caso conosce un vecchio che si fa chiamare Wednesday, che gli offre un lavoro. Riluttante all’inizio, Shadow finisce per accettare la proposta del vecchio. In realtà, Wednesday è l’incarnazione umana di Odino, il dio nordico. Lui e tanti altri dei di tutto il mondo dovranno riunirsi per affrontare un nemico terribile, un nemico che rischia di rubare l’anima della Terra…

Leggere Gaiman è come entrare in una stanza del tesoro piena di storie meravigliose (Stephen King).

Gaiman è uno scrittore di rara sensibilità e di immaginazione infinita (William Gibson).

Come non essere d’accordo con le opinioni appena espresse? American Gods è un surrogato d’azione, logicità e illogicità. Una storia assurda e reale, un vaso di Pandora che trabocca vero e proprio genio. Prequel ideale de I Ragazzi Di Anansi, American Gods vi trasporterà in un mondo parallelo dal quale non vorrete più uscire, garantito. Caldamente consigliato.

 

 

Roberto Baldini

 

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information