La storia di Re Wamba PDF Stampa E-mail
Scritto da Patrizia Palese   
Giovedì 31 Maggio 2012 00:06

 

LA STORIA DI RE WAMBA di GIORDANA DI ERMENEGILDO  

 

Nella lettura del libro di Giordana Di Ermenegildo ci si dimentica presto che si parla di un uomo vissuto in un momento lontanissimo dalla nostra quotidianità, tanto la narrazione prende fin dalle prime pagine. La vicenda di questo re, che dalle note biografiche sembra quasi una fiaba o una leggenda, attraverso la descrizione attenta dell’autrice prende sempre più spessore fino ad assumere una statura ben precisa.

Nonostante la competenza culturale dell’autrice, nel libro, salvo le prime pagine introduttive, non si nota un evidenziare informazioni didattiche, ma un tentativo, a volte veramente ben riuscito quasi fosse un fermo immagine, di far calare il lettore nella violenza di anni in bilico fra la distruzione di un mondo e la creazione di un altro.

Un libro da leggere con l’interesse che ognuno dovrebbe avere nei confronti di un periodo di cui si è sempre parlato molto poco.

La minuziosa bibliografia conclusiva, rende partecipe il lettore di eventuali verifiche, e questo è senza dubbio un atteggiamento corretto di chi, utilizzando personaggi storici, rende complici anche chi intende conoscerli attraverso la lettura.

Lo stile quasi giornalistico, poi, rende molto più viva l’azione e lo svolgimento della vicenda, al punto tale che persino i passi in latino appaiono utili, anche se forse sarebbe stato utile una traduzione in calce.

Se si vuole trovare un neo a questo libro, si può senz’altro affermare che dopo la lettura ci si aspetta un proseguo per sapere cosa successe dopo re Wamba… ma è veramente un neo molto piccolo, quasi un vezzo.

 

 

Patrizia Palese

 

 

 

 

 

 

Autrice: Giordana Di Ermenegildo

ISBN: 978-88-97815-02-0

Editore: Flower-ed

Formati E-book: PDF (137 pagine) + EPUB

Euro 14,00

Anno 2012

 

 

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information