Leonardo nascosto PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvo Zappulla   
Lunedì 20 Settembre 2010 00:26

 

 LEONARDO NASCOSTO di VALERIA BOTTA  

  

  

(Rivelato l'ultimo mistero nella vita di Leonardo)

Fermento Editore      Pagg.264    €.14,00

 

C'è un'ansia di ricerca metafisica in questo libro di Valeria Botta, un desiderio irrefrenabile, cosmico, di andare oltre. Sul grande Leonardo da Vinci si sono susseguite ricerche di illustri studiosi ma Valeria intrecciando rigore scientifico e fantasia ha focalizzato un periodo storico basilare nella vita del grande genio: l'età dei suoi tredici anni (1465), raccontando il periodo più oscuro della sua vita, svelandone i segreti che lo hanno accompagnato e il mistero irrisolto della Gioconda. La giovane autrice romana ha voluto colmare un vuoto che va dal periodo adolescenziale a quello della maturità facendone risaltare aspetti caratteriali inediti e la sua voglia di continua ricerca, con umiltà, non esitando - il grande Leonardo- a chiedere informazioni e notizie utili alla sua causa. Valeria nutre un grande amore per lo studioso, ne parla come se l'avesse davvero incontrato, magari in sogno, lo umanizza, lo tira giù dal piedistallo dove altri lo hanno collocato e ce lo rende fruibile, simpatico anche, rivelando aneddoti gustosi. E non è impresa da poco considerando che stiamo parlando di uno dei più grandi personaggi della storia che l'umanità ci invidia. E' un inno d'amore questo straordinario romanzo che scorre veloce in un accavallarsi di frenetici avvenimenti, a tratti inquietanti o avvolti da artificio letterario. L'autrice scava nell'animo del suo personaggio, vuole arrivare alle radici della sua contorta e complessa personalità, capire quale è stato il lampo folgorante che lo ha indotto al desiderio costante di ricerca, a trasformare un uomo in uno dei più grandi scienziati di tutti i tempi. Infine l'ipotesi più suggestiva nel lavoro di Valeria, una tesi destinata a far discutere e a scandalizzare non pochi: il volto di Monna Lisa potrebbe appartenere a un cadavere, quel volto dal fascino enigmatico da cui Leonardo non ha voluto separarsi fino alla morte.

 

Salvo Zappulla

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information