L'Ombra PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinzia Baldini   
Domenica 15 Marzo 2009 22:33

"L'OMBRA" di SALVO ZAPPULLA


Se fossi esperta, credo che potrei parlare per ore degli aspetti psicologici che implica lo “scarico di responsabilità” del protagonista del romanzo sulla sua ombra, ma me ne astengo perché non è il mio campo. Da lettrice accanita, invece, posso dire che questo romanzo è davvero da leggere e gustare perché nella sua intensa brevità, nelle sue descrizioni, nei suoi dialoghi, è un piccolo capolavoro.


Ciò che mi ha catturata, oltre alla trama, indiscutibilmente originale, è stata la geniale trovata dell’autore di far “sdoppiare” la personalità di Tiziano, il protagonista, non attraverso un disturbo mentale, che sarebbe stato ovvio e scontato, ma attraverso la “parte scura” di sé, ossia la sua ombra. Ed è proprio questa “trovata” che mi ha incuriosita, che me lo ha fatto apprezzare di più, che mi ha avvinta trascinandomi nella vicenda. Quello che descrive Salvo Zappulla è talmente reale che ho vissuto la storia in simbiosi con il protagonista e più mi inoltravo tra le sue pagine più mi accorgevo di quanto essa fosse così attuale, così vicina a noi, alla vita di oggi, a questo tempo senza princípi né ideali, senza morale, eppure così pienamente umana.


Un episodio di ordinario arrivismo, radiografato in ogni attimo del suo svolgimento, con panoramiche veloci, inquadrature ravvicinate e fermo-immagine su quei fotogrammi di “nudo integrale” in cui il Zappulla riesce, con particolare bravura, a esporre l’anima di Tiziano.


Il finale amaro, non lascia la malinconia che ci si aspetterebbe di provare perché è l’unico possibile, la sola strada percorribile, che permette al lettore di scaricare la tensione emotiva accumulata negli ultimi capitoli e al protagonista, concede l’esile, futura, speranza di un riscatto morale.


Gradevolissima la narrazione in prima persona e invidiabile lo stile “personalizzato” di esposizione di Salvo Zappulla che, elegante, scorrevole e raffinato accompagna e sottolinea lo svolgersi della vicenda.


CINZIA BALDINI

 

Autore: SALVO ZAPPULLA
ISBN: 88-86140-52-5
Casa editrice: Prova d'Autore
Cellezione: Tressule/9
Prima edizione: settembre 1999
Genere Narrativa

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento.
 

Ricerca nel sito

Syndication

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information